Skip links

Servizi

EuroVeneta Fusti si occupa di rigenerazione e bonifica di imballi industriali.

I nostri servizi offrono il ciclo completo, dal ritiro alla consegna, basato sulle tre fasi:

RITIRO E TRASPORTO

Con i nostri mezzi autorizzati viene effettuata la raccolta degli imballi usati classificati come rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

BONIFICA E RIGENERAZIONE

Il recupero degli imballi industriali avviene nell’impianto autorizzato per il trattamento chimico-fisico di bonifica e di rigenerazione.

CONSEGNA

Gli imballi vengono consegnati al cliente pallettizzati o attraverso i servizi specifici di fustibox.

RITIRO E TRASPORTO

Con i nostri mezzi autorizzati viene effettuata la raccolta degli imballi anche in presenza di residui di prodotto, sia speciale che pericoloso.

BONIFICA E RIGENERAZIONE

Il recupero degli imballi industriali avviene nell’impianto autorizzato per il trattamento chimico-fisico di bonifica e di rigenerazione.

CONSEGNA

gli imballi vengono consegnati al cliente sfusi, pallettizzati o attraverso i servizi specifici di Fustibox.

RITIRO E TRASPORTO

Il Servizio di Ritiro e Trasporto

Offriamo il servizio di ritiro e trasporto di imballi industriali usati, sia in metallo che in polietilene, di capacità compresa tra lt. 20 e lt. 200 e di cisternette (IBC) da lt. 1000.

I nostri mezzi sono autorizzati al trasporto di rifiuti da imballo, anche pericolosi, ed effettuano il ritiro dei materiali sfusi (fino ad un massimo di 180 o 320 pezzi da lt. 200), stoccati dal cliente su pallets, attraverso il servizio Fustibox.

Servizio Fustibox

Imballi industriali usati

Modulo per il Ritiro

    PROCESSO DI BONIFICA

    Il Processo di Bonifica e Rigenerazione

    Gli imballi industriali usati, una volta arrivati nel nostro impianto autorizzato, vengono preselezionati in base alle tipologie dei fusti e al prodotto precedentemente contenuto; successivamente vengono avviati al recupero procedendo all’eventuale aspirazione di residui e al prelavaggio, prima di passare alla fase di rigenerazione finale.

    Il processo di rigenerazione del fusto avviene dopo il ritiro e la bonifica;

    I fusti vengono lavati internamente ed esternamente in 2 impianti separati: uno per il lavaggio dei fusti ad apertura totale e uno per il lavaggio dei fusti ad apertura parziale (tappo e tappino).

    Impianto lavaggio fusti ad apertura totale

    Prelavaggio; lavaggio con acqua e soda caustica; 2 stazioni per il risciacquo. I lavaggi vengono scelti e impostati in base al tipo di prodotto precedentemente contenuto nell’imballo.

    Dopo il lavaggio il fusto viene asciugato in 2 stazioni apposite.

    Successivamente al lavaggio e asciugatura, i bordi dell’imballo (superiore ed inferiore) vengono ripassati e sistemati meccanicamente.

    Impianto lavaggio fusti ad apertura parziale

    Inizialmente vengono controllati e ribordati i fondi del fusto (superiore ed inferiore).

    Si passa poi alla testatura per verificare la presenza di ammaccature sul mantello. Nell’eventualità in cui ne vengano trovate, il fusto viene gonfiato con aria e ripassato esternamente con dei rulli, in modo tale da riportarlo alla sua forma originale.

    A questo punto si passa al lavaggio esterno del fusto con acqua e soda caustica e al successivo risciacquo con acqua calda.

    Il lavaggio e il risciacquo interni avvengono in 4 stazioni: 2 con soda caustica e 2 con acqua.

    Il fusto viene poi asciugato in 2 stazioni.

    L’imballo viene infine sottoposto al test di tenuta per individuare l’eventuale presenza di fori.

    La Selezione

    Dopo la fase del lavaggio gli imballi vengono selezionati per tipologia e qualità, in base alle esigenze e alle richieste del cliente; dopo un ulteriore controllo vengono rimosse le eventuali etichette presenti sulla superficie.

    Successivamente tutti gli imballi vengono avviati all’impianto per la riverniciatura con il colore scelto dal cliente e marchiati con il nostro numero di lotto al fine di assicurare la rintracciabilità dell’imballo e la possibilità di risalire alle diverse fasi di lavorazione, come previsto dalla certificazione ISO 9001.

    Oltre al lotto di lavorazione, se prevista, in questa fase viene apposta la riomologazione dell’imballo come da nostro Certificato di Approvazione al Ricondizionamento, in riferimento al D.M. n. 323 del 28.04.2008.

    CONSEGNA

    Gli imballi vengono predisposti come segue

    I fusti vengono consegnati sfusi con i nostri mezzi fino ad un massimo di 180 o 320 pezzi, oppure possono essere ritirati presso i nostri magazzini.

    I fusti vengono posti su pallets e imballati con film estensibile (4, 8, 12 pezzi per bancale) per facilitarne le operazioni di carico/scarico, di stoccaggio e di successiva movimentazione. I pallets così predisposti possono essere consegnati con i nostri mezzi o ritirati presso i nostri magazzini.

    I fusti possono essere consegnati su Fustibox, ognuno dei quali può contenere 48 fusti ad apertura totale e 54 ad apertura parziale: i nostri mezzi possono trasportare 5 Fustibox.

    FUSTIBOX

    Sistema facile e veloce

    È un sistema facile e veloce per la movimentazione ed il carico e può essere utilizzato per un’ottimale gestione degli imballi nuovi e rigenerati, in quanto permette lo stoccaggio esterno che lascia liberi i magazzini.
    Il sistema viene proposto sia per il servizio di ritiro degli imballi usati che per la consegna di quelli nuovi o rigenerati; all’interno di ogni Fustibox trovano una corretta e ordinata collocazione circa 50 fusti, garantendo protezione e riparo del materiale immagazzinato e piazzali esterni sgombri da imballi.

    Qualità

    Sicurezza